CONFAPI “IN AZIENDA MANCA TRA IL 10 E IL 20% DEL PERSONALE”

CONFAPI “IN AZIENDA MANCA TRA IL 10 E IL 20% DEL PERSONALE”

“Tra quarantene e positivi in azienda manca tra il 10 e il 20% del personale”. È questa la situazione fotografata dal direttore di Confapi Industria Piacenza Andrea Paparo, alla luce del primo lunedì di ripresa del lavoro dopo le vacanze natalizie.

 

Confapi sta sondando le imprese associate, per avere il polso della situazione. “Dalle risposte che abbiamo ricevuto non si segnalano particolari criticità – dice Paparo – per quanto riguarda il regolare svolgimento della loro attività”. Resta alta, comunque la soglia di attenzione. “In diversi casi, le aziende hanno riattivato lo smart working per le mansioni che lo consentono – spiega – ad esempio i servizi amministrativi”.